l'Ora di Gesù
L'Ora di Gesù, Adorazione, Formazione eucaristica



IL “CARISMA” DELL’ORA di GESU’
Quando ci presentiamo, agli altri fratelli o ai sacerdoti, come appartenenti a “L'Ora di Gesù”, incontriamo delle difficoltà nel riuscire a spiegare ciò che caratterizza questa associazione, distinguendola dalle altre, e perché la nostra adorazione è “diversa” da quella che ordinariamente si svolge in ogni parrocchia settimanalmente o mensilmente.

Innanzitutto ciò che ci specifica è che l’adorazione eucaristica coinvolge le famiglie, in modo particolare le coppie, poiché crediamo che soltanto Gesù, realmente e personalmente presente nella Eucaristia, con il suo corpo, il suo sangue, la sua anima e la sua divinità, può difendere le nostre famiglie e può tirarle fuori dalla crisi che stanno vivendo.

Non solo l’adorazione è fatta dalle famiglie, ma in modo particolare si prega per esse, parlando così al Signore di esse e parlando ad esse del Signore.

Tutto ciò avviene nella stessa ora, alle ore 20,00 del lunedì, poiché crediamo nella forza della preghiera fatta insieme, pur nei diversi luoghi e nelle diverse parrocchie: “Se due di voi sopra la terra si accorderanno per domandare qualunque cosa, il Padre mio che è nei cieli ve la concederà. Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, io sono in mezzo a loro” (Mt 18,19-20).

Pertanto nella preghiera comune, non siamo più noi a pregare ma è Gesù che prega in noi; e sappiamo che la sua preghiera è efficace, perché gradita dal Padre che è nei cieli.

Si chiama “L'Ora di Gesù”, perché quella che si offre al Padre non è una preghiera recitata bensì vissuta da Gesù, quando, essendo giunta la “sua ora” di passare da questo mondo al Padre (Gv 13,1), egli ha offerto se stesso in modo incruento nel rito pasquale, istituendo l’Eucaristia (“Prendete e mangiate; questo è il mio corpo… Prendete e bevete, Mt 26,26.28), e ha provato nella preghiera questo è il mio sangue”: del Getsemani e realizzato con l’offerta cruenta di sé sulla croce. Noi, nella nostra preghiera di adorazione, offriamo al Padre esattamente questa “ora” di Gesù!

loradigesu.it - La Famiglia davanti al SS.Sacramento dalla Diocesi di Taranto