L'Ora di Gesù, Adorazione, Formazione eucaristica






Il Matrimonio: parabola di tenerezza alla luce dell’Amoris Laetitia


di Don Pasquale Morelli


Non è frequente qualificare il matrimonio come parabola di tenerezza.

È comune la dizione del matrimonio come “sacramento dell’amore”, ma non è esattamente la stessa cosa.

Il termine “tenerezza” richiama il páthos dell’amore nuziale e mette in evidenza il sentire affettivo degli sposi: la tenerezza è come il cuore dell’amore degli sposi e il suo fiorire nella loro vita.

Un amore senza tenerezza sarebbe un amore asettico o addirittura un amore anaffettivo.

Naturalmente “amore” e “ tenerezza” sono inseparabili, ma formalmente si distinguono.

La tenerezza è l’anima della relazione nuziale. >>segue>>

Ora di Gesù è un salutare correttivo per valutare tutto secondo Dio

e riconoscere che Gesù è il Signore. Il fatto che Gesù è veramente il Signore non significa che la nostra vita con Lui non può conoscere anche momenti di tribolazione, di difficoltà, di sofferenze(Mc. 4,35-41). Questo vuol dire che anche quando siamo con il Signore può venire la tempesta. 
Non bisogna pensare a “L'Ora di Gesù” come a una specie di panacea che ci libera da tutte le difficoltà;il Signore non ha promesso a chi è con Lui la vita spensierata; Gesù dice che chi ha la possibilità di vivere con Lui ha la pace del cuore, che gli dà la capacità di vivere e di superare ogni difficoltà e ogni tribolazione. 
L'Ora di Gesù” per riscoprire la centralità di Cristo nella vita della Chiesa, per poter ascoltare ciò che il Signore dice a noi, non come alibi per sfuggire alle proprie responsabilità, non come espressione di paura, di evasione da tutto ciò che ci circonda. Ma “Ora di Gesù” per poter stare con Lui per riaffermare un'amicizia secolare, per poter vivere una vita cristiana come adulti mettendosi alla Sua sequela, seguire Gesù che ci ha dato un esempio che noi siamo chiamati ad imitare. Da qui la necessità di far riferimento a Lui nella nostra vita personale. 
Avere la mentalità di fede significa non lasciarsi condizionare dalla moda del tempo, dalla cultura dell'ambiente; vuol dire invece impostare la vita secondo il progetto di Dio e per questo dobbiamo conoscere il Vangelo. 


Mons Benigno Papa

Momenti di Adorazione
Ogni lunedì alle 20.00,
la famiglia davanti al Ss Sacramento
Ora di Gesù

guida adorazione 12 nov. 2018


La Famiglia
dinanzi all'Eucarestia
Mistero Eucaristico Dalle Parrocchie



loradigesu.it - La Famiglia davanti al SS.Sacramento dalla Diocesi di Taranto
loradigesu@hotmail.com tel. 3349336554