L'Ora di Gesù, Adorazione, Formazione eucaristica












Famiglia Comunità di Amore


Dio ha pensato alla famiglia come comunità di amore, dove papà e mamma riversano il loro affetto sui figli.

Purtroppo, insieme a molte famiglie che hanno realizzato in pieno il disegno di Dio, oggi assistiamo pure ad un disordine: per tanti, genitori e figli, la casa è diventata un albergo che si usa per dormire e un ristorante per mangiare , senza possibilità di dialogo; così si vive come estranei, stando sotto lo stesso tetto. Tutti constatiamo che perfino la comunione con gli stessi familiari costa tanta fatica, facilmente si assiste a contrasti, a mutismo, a reazioni anche violente, a ribellioni...; figli che passano le notti fuori casa per divertimento, togliendo in questo modo il sonno anche agli stessi genitori.

Ci domandiamo: è possibile oggi la comunione delle famiglie? Sì che è possibile; però i genitori , insieme all'esempio, al consiglio ai figli, devono aggiungere un incontro con Gesù Eucarestia che solo può riportare la gioia e la pace.

"L'Ora di Gesù"invita le famiglie, papà e mamma insieme, i giovani che si preparano al matrimonio, a trascorrere un'ora della settimana, ogni lunedì dalle 20 alle21 dinanzi all'Eucarestia.

" La contemplazione del volto di Cristo in parrocchia, è favorita dalla dall'Adorazione del SS. Sacramento che occorre stabilire come appuntamento periodico della comunità a cui non bisogna aver paura di invitare le coppie di sposi(come lodevolmente fa L'Ora di Gesù) e gli stessi giovani che a tu per tu con il Signore, possono davvero,per l'opera della sua grazia, innammorarsi di Lui".(Arciv. Benigno L. Papa)"

Il Papa desidera che l'incontro con Cristo nella preghiera: "Non esprima soltanto un'implorazione di aiuto, ma anche un rendimento di grazie, lode,adorazione, contemplazione,ascolto, ardore di affetti, fino ad un vero invaghimento del cuore: Una preghiera intensa, dunque che non distoglie dall'impegno della storia: aprendo il cuore all'amore di Dio, lo apre anche all'amore dei fratelli, e rende capaci di costruire la storia secondo il disegno di Dio".

La preghiera che in modo particolare dobbiamo rivolgere a Gesù deve essere questa: "Signore aumenta la nostra fede". Se noi avessimo una fede ardente come quella dei santi...il Santo Curato d'Ars, P. Pio... se noi davvero credessimo alla presenza reale di Cristo nell'Ostia Consacrata, se noi quando stiamo dinanzi a Gesù pensassimo: Noi ci troviamo dinanzi al creatore del cielo e della terra, di tutto l'universo, dinanzi a Cristo risorto che dall'altare ci guarda, ci ringrazia addirittura per la visita: - E' mia delizia stare con i figli degli uomini.

Certamente con tanta gioia lasceremmo tutto, anche lo spettacolo televisivo e la partita di pallone della nazionale, per fare compagnia a Gesù Sacramentato. Facendo comunione con Gesù, faremo comunione con i nostri familiari e con tutti i fratelli. Dinanzi a Gesù capiremo che è Lui e soltanto Lui il centro della vita; da Lui si attinge luce e forza per rendere testimonianza a Lui nella vita di tutti i giorni

Dinanzi all'Eucarestia saremo riempiti di grazia, di amore e di perdono, di bontà pronti ad amare tutti, e il nostro volto sarà illuminato da una luce celestiale e ce ne torneremo nell'ambiente familiare e nel lavoro,trasformati, perché in noi è presente Gesù.

Questo è il modo migliore per comunicare il Vangelo nel nostro mondo che cambia. Dall'incontro con Gesù si riparte pieno di Lui e desiderosi di far conoscere anche ad altre famiglie, dove è la fonte della pace familiare, perché dove c'è Gesù c'è la vera Gioia. don Tommaso Rota



Ora di Gesù è un salutare correttivo per valutare tutto secondo Dio

e riconoscere che Gesù è il Signore. Il fatto che Gesù è veramente il Signore non significa che la nostra vita con Lui non può conoscere anche momenti di tribolazione, di difficoltà, di sofferenze(Mc. 4,35-41). Questo vuol dire che anche quando siamo con il Signore può venire la tempesta. 
Non bisogna pensare a “L'Ora di Gesù” come a una specie di panacea che ci libera da tutte le difficoltà;il Signore non ha promesso a chi è con Lui la vita spensierata; Gesù dice che chi ha la possibilità di vivere con Lui ha la pace del cuore, che gli dà la capacità di vivere e di superare ogni difficoltà e ogni tribolazione. 
L'Ora di Gesù” per riscoprire la centralità di Cristo nella vita della Chiesa, per poter ascoltare ciò che il Signore dice a noi, non come alibi per sfuggire alle proprie responsabilità, non come espressione di paura, di evasione da tutto ciò che ci circonda. Ma “Ora di Gesù” per poter stare con Lui per riaffermare un'amicizia secolare, per poter vivere una vita cristiana come adulti mettendosi alla Sua sequela, seguire Gesù che ci ha dato un esempio che noi siamo chiamati ad imitare. Da qui la necessità di far riferimento a Lui nella nostra vita personale. 
Avere la mentalità di fede significa non lasciarsi condizionare dalla moda del tempo, dalla cultura dell'ambiente; vuol dire invece impostare la vita secondo il progetto di Dio e per questo dobbiamo conoscere il Vangelo.  Mons Benigno Papa


Momenti di Adorazione

Come nasce L'Ora di Gesù

Adorazione il lunedì

Ventennale

Udienza dal Papa 25/5/2011

Il Signore diventa il mio tempo
Il libro di Mons. Benigno Papa per L'Ora di Gesù
Il libro si può richiedere al nostro indirizzo
loradigesu@hotmail.com tel. 3349336554


Ogni lunedì alle 20.00,
la famiglia davanti al Ss Sacramento
Ora di Gesù
Noi Ti adoriamo, Signore Gesù
e nel prostrarci dinanzi a Te, riconosciamo che la nostra umanità riscopre la sua più alta dignità. Tu sei con noi e per noi, sei l’Emmanuele, il nostro Redentore: pane che ci dona la sapienza, cibo che ci dona la vita. Noi poniamo in Te la nostra fiducia, noi fondiamo in Te la nostra speranza.
… Rendi tutti noi operatori di pace, nella famiglia, nel quartiere, nella città. Il virus della violenza e dell’interesse egoistico non abbia il sopravvento nella trama delle relazioni umane.
Tu, che sei il Principe della pace, fa’ di tutto il tuo popolo cristiano una comunità che costruisce la pace nella verità, nella giustizia nella libertà e nell’amore.

Guida settimanale 22 nov.

La Famiglia
dinanzi all'Eucarestia
Mistero Eucaristico Dalle Parrocchie



loradigesu.it - La Famiglia davanti al SS.Sacramento dalla Diocesi di Taranto
loradigesu@hotmail.com tel. 334 933 6554